Tag: SerieC

Domenica piena di Rugby a Ragusa

Questo fine settimana va di scena la Coppa Italia Femminile.
A Ragusa oltre alle padrone di casa, ospiti le ragazze del Nissa Rugby, dei Briganti di Librino, del CUS Catania, dell’Amatori Catania e dell’Amatori 1963. Le ragazze allenate dal duo Puglisi-Dimartino difenderanno il primo posto in classifica, inizio delle competizioni ore 14.00
Prima di loro a scendere in campo saranno i ragazzi delle categorie Under14 e Under16 con i pari età dell’Amatori 1963, rispettivamente alle 11.00 e alle 12.00.
La formazione Maschile impegnata nel campionato di serie C affronta a Catania l’Amatori 1963, in una gara che si preannuncia determinante per la conquista della prima posizione nel girone di qualificazione ai playoff. La formazione Under 18 sarà anche lei impegnata a Catania alla 13.00, con il San Gregorio. Per la gara di serie C è prevista dalle ore 14.30  la diretta sulla pagina facebook del Ragusa Rugby, grazie al consueto supporto di Turi Guastella e della GS VIDEO.

Questo il link dell’evento su facebook

Il rugby a Ragusa Vince

Oggi il Ragusa Rugby vince con tutte le sue formazioni. 
In serie C il XV Ibleo doveva mettersi alle spalle la sconfitta subita a Reggio Calabria una settimana fa, e così è stato. Al di là del risultato, 87 a 0, che la dice lunga su come siano andate le cose in campo, era importate rivedere lo stesso spirito di squadra visto 7 giorni fa, il gruppo si è dimostrato coeso e cosa più importate ha dimostrato di avere voglia di giocare e divertirsi. 

Anche se quest’oggi i Briganti di Librino non sono mai entrati in partita, i tanti spettatori sui gradoni dello Stadio del Rugby hanno potuto godere di tante bellissime giocate. Ad andare a meta sono stati in tanti, Gianni Zago ne realizza 4, Alessandro Cappa 2, Andrea Gulino 2, Ousmane Gueye, Giuseppe Garozzo e Alessandro Migliorisi una a testa. Il migliore in campo Giron Viaggi è toccato al giovanissimo Alessandro Migliorisi al debutto da titolare.

La prossima settimana si giocherà nuovamente a Ragusa con l’Amatori 1963 che a Reggio Calabria ha battuto il CAS.

La under18, anche lei impegnata a giocare con i Briganti, vince 43 a 10 conquistando la vetta solitaria della classifica. Inizio di gara complicato, i ragusani chiudono il primo tempo  in vantaggio per 7 a 5, non riuscendo ad imporre il proprio gioco e lasciando troppo spesso il pallino del gioco agli avversari. Al rientro in campo nel secondo tempo, il Ragusa sembra più determinato e lo dimostra cominciando a macinare gioco e mete.
Gabriel Dinatale va in meta 2 volte, e poi una a testa Vittorio Fumarola, Baboucar Toure, Ibrahim Diallo e Ajay Fatuzzo.

La under16 impegnata a Catania con l’Amatori parte male, nei primi 10 minuti subisce 2 mete, ma poi comincia a macinare gioco riuscendo a recuperare ed andare in vantaggio prima del riposo per  21 a 10. Nel secondo tempo l’Amatori prova  rientrare in partita riuscendo solo ad accorciare le distanze andando in meta solo una volta per il 17 a 21 finale. Squadra in crescita con larghi margini di miglioramento. Per quanto fatto oggi in campo meritano una menzione speciale Denis Spiguzza e Michele Ventura.

CAS Reggio Calabria vs Ragusa Rugby 22 a 19

A Reggio Calabria ci si aspettava una giornata piovosa e difficile, ma se il tempo in parte è stato clemente, sul campo i ragazzi, capitanati da Francesco Failla,  hanno affrontato un competitivo CAS Reggio Calabria, squadra sempre ben messa in campo, dal pacchetto di mischia pesante ed esperiente.

La Mischia del Ragusa Rugby
Continue reading “CAS Reggio Calabria vs Ragusa Rugby 22 a 19”