Tag: serieb

Ragusa Rugby, la linea verde

Domani la sfida con US Roma Rugby

Una sfida casalinga complessa, domani, per il Ragusa Rugby, che incontrerà l’US Roma Rugby, squadra di alto livello, di grande esperienza e con diversi elementi che hanno già giocato in categorie superiori.

Appuntamento alle 11, allo Stadio del Rugby di via Forlanini.

“Sarà una bella gara, tosta – spiega coach Adriano Nicita – e per noi, sicuramente, un’ulteriore occasione di crescita”.

Per Ragusa una sfida all’insegna delle novità. Coach Nicita, infatti, schiererà una squadra molto giovane.

“Non si tratta di un turn-over forzato – spiega coach Nicita – i nostri Under 18, infatti, durante gli allenamenti settimanali si sono guadagnati sul campo questa occasione. E questo, peraltro, ci fa ben sperare per tutto il nostro settore giovanile. C’è voglia, entusiasmo e fame di conquistarsi opportunità importanti, come quella di domani. E’, del resto, il frutto del lavoro svolto in tandem con lo staff tecnico della nostra Under 18, Massimo Cannata e Turi Bellina in primis, che ha visto una crescita sostanziale, intensificando le occasioni a disposizione dei nostri giovani.

C’è una bella aria, di apprendimento, crescita e dedizione, e questo è molto positivo per la forza del nostro gruppo. Del resto, il campionato di Serie B ha un livello, come abbiamo visto, molto alto, e l’esperienza che i nostri giovani stanno accumulando, sarà sicuramente utile per l’intero movimento rugbistico ibleo. Per quanto riguarda i nostri avversari, abbiamo rivisto la partita con il Messina, e gli errori che abbiamo commesso. Dobbiamo cercare, quindi, di sfruttare i nostri punti di forza, consapevoli che la sfida contro Roma sarà ancora più difficile di quella di domenica scorsa”.

Sarà una grande festa, quella di domani allo Stadio del Rugby. Infatti, entreranno in campo con la Senior, sia i piccoli rugbisti in erba del mini-rugby, sia i clown dottori di “Ci ridiamo Su”, che in settimana hanno coinvolto il Ragusa Rugby in un bellissimo passaggio nei reparti di Oncologia del Maria Paternò Arezzo di Ragusa Ibla.

“Per chi vorrà – sottolinea il Team Manager del Ragusa Rugby, Luca Tavernese – nell’area terzo tempo sarà disponibile il calendario di “Ci ridiamo Su”.

Per quanto concerne la sfida di domani, sarà un altro esame, l’ennesimo, per verificare la nostra condizione e il nostro percorso di crescita. Devo dire che i ragazzi, in settimana, si sono allenati al massimo e, nonostante la delusione di domenica scorsa, hanno mantenuto un entusiasmo e una voglia immutata. Una squadra come Roma è di un livello molto alto, e sarà interessante confrontarci con loro per capire a che punto siamo”.