Ragusa Rugby, ecco il calendario ufficiale

L’avventura della Serie B parte il 20 ottobre con la sfida casalinga contro la Primavera Roma

Il Presidente, Erman Di Natale: “Sarà un campionato lungo e difficile, ma siamo pronti”

In pieno periodo estivo, il Rugby scalda già i motori per la prossima stagione. La Commissione Organizzatrice Gare della Fir ha infatti ufficializzato il calendario del Campionato di Serie B per la stagione sportiva 2019/20, con 48 squadre al via, tra cui il Ragusa Rugby Union, promossa dalla Serie C.

La formazione iblea è inserita nel girone 4 della terza serie nazionale, insieme ad altre 11 squadre: Arvalia Villa Pamphili, Polisportiva Paganica, C.L.C. Messina Rugby, Partenope Rugby, Rugby Roma 1947, Frascati R. Club 2015, Primavera Roma, IVPC Rugby Benevento, Rugby Roma Olimpic Club 1930, Avezzano Rugby e CUS Catania Rugby.

Il Ragusa Rugby Union ha già iniziato la preparazione

Il campionato partirà il prossimo 20 ottobre e fino al 24 maggio tutte le squadre impegnate nei giorni, si contenderanno uno dei quattro posti in palio per la Serie A 2020/21.

Nella prima giornata, gli iblei partono subito forte tra le mura amiche di via della Costituzione, alle 15,30, contro la Primavera Roma, reduce dal campionato di Serie A. Una compagine, quella romana, molto forte e accreditata di ottime voci per una pronta risalita nella serie superiore.

“E’ una corazzata – afferma il Presidente del Ragusa Rugby Union, Erman Di Natale – tra le candidate più probabili al salto di categoria. Ma è un bene affrontarla subito, anche per testare il livello della nostra preparazione. Ci impegneremo, da subito, per dimostrare sul campo le nostre qualità”.

Il 27 ottobre, ancora una sfida “pesante”, in trasferta, con il Frascati. Il trittico ad alta tensione, prima di una pausa di due settimane, sarà completato, il 3 novembre, dalla sfida casalinga contro l’Avezzano.

“E’ un campionato lungo e molto impegnativo – prosegue Di Natale – che ci vedrà impegnati in trasferte nel Lazio, in Abruzzo e in Campania, oltre che a Catania, contro il Cus, e a Messina, contro il Clc, le due siciliane che, con noi, inseguono risultati importanti, in una serie di sfide contro compagini di grande esperienza e qualità, ma soprattutto ben messe in campo. Ma, come sempre, il Ragusa Rugby, ne sono certo, saprà farsi valere”.

Peraltro, la formazione iblea ha già iniziato la preparazione.

In previsione di una stagione molto impegnativa – conclude il Presidente del Ragusa Rugby Union – già da fine luglio abbiamo iniziato il nostro cammino, con allenamenti in palestra e sul campo, per affrontare al meglio l’intera stagione”.

Di seguito, tutte le sfide che vedranno gli iblei protagonisti dal 20 ottobre al 24 maggio, con le relative date.

20/10/2019. Ragusa Rugby Union – Primavera Roma (rit. 16/02/2020)
27/10/2019. Frascati Rugby – Ragusa Rugby Union (rit. 01/03/2020)
03/11/2019. Ragusa Rugby Union – Avezzano Rugby (rit. 22/03/2020)
17/11/2019. Olimpic Roma – Ragusa Rugby Union (rit. 29/03/2020)
24/11/2019. Ragusa Rugby Union – Cus Catania (rit. 05/04/2020)
01/12/2019. Benevento Rugby – Ragusa Rugby Union (rit. 19/04/2020)
15/12/2019. Ragusa Rugby Union – Clc Messina (rit. 26/04/2020)
22/12/2019. Ragusa Rugby Union – Roma 1947 (rit. 03/05/2020)
12/01/2020. Villa Pamphili Roma – Ragusa Rugby Union (rit. 10/05/2020)
19/01/2020. Ragusa Rugby Union – Partenope Rugby (rit. 17/05/2020)
26/01/2020. Paganica Rugby – Ragusa Rugby Union (rit. 24/05/2020)

Il Rugby “spopola” in Spiaggia

L’entusiasmo dei piccoli rugbisti in erba

“Una giornata di sole, mare e, ovviamente, rugby”.

Così il Presidente del Ragusa Rugby Union, Erman Di Natale, commenta l’ormai consueto appuntamento con il “rugby in spiaggia”.

Grande agonismo, durante le sfide in spiaggia

Un’iniziativa fortemente voluta dalla società, che nelle domeniche d’estate a Marina di Ragusa, tra il “Margarita” e “LaOla Beach”, coinvolge e appassiona tanti bambini.

Ieri, tanti ragazzi in spiaggia, come sempre, entusiasti e coinvolti nei “primi approcci” con la palla ovale.

Foto di Gruppo al termine di “Rugby in Spiaggia”

“Consultandoci con il resto della società – spiega Andrea Iacono – abbiamo notato che molta gente, a Ragusa, conosce il Rugby solo di nome. Per questo, abbiamo deciso di partire dalle spiagge di Marina, e soprattutto dai bambini. E devo dire che, dopo aver provato l’emozione di giocare, tutti, ma proprio tutti, si sono divertiti ed entusiasmati”.

Erman, al termine della giornata, appare un pò stanco, ma molto, molto soddisfatto.

Anche perché, la risposta dei bambini, come sempre, è stata davvero importante. Sia in termini numerici che, soprattutto, di divertimento.

I ragazzi impegnati nelle sfide di mini-rugby

“E’ sempre bellissimo – spiega – per noi, giocare con i bambini. E vedere che tante mamme e tanti papà, appena conoscono il nostro mondo, si appassionano. Ovviamente, ora, ci aspettiamo un’ulteriore crescita, nei prossimi appuntamenti”.

E questa settimana, la data da segnare in rosso sul calendario, per tutti i curiosi e gli appassionati, è quella di mercoledì

“Saremo presenti a “LaOla Beach”, -spiega ancora il Presidente – per Marina Sport Week, con tornei dedicati al mini-rugby. L’auspicio, ovviamente, è che molti dei bambini che ho visto veramente contenti di giocare, passino, al più presto, al manto erboso, – conclude Erman – e diventino dei veri e propri rugbisti in erba”.


Stanchi ma soddisfatti. I ragazzi e gli organizzatori del “Rugby in Spiaggia”


Al Comune la Conferenza Stampa del Ragusa Rugby per ufficializzare la Serie B

Mercoledì 19 Giugno alle ore 10.30 al Comune di Ragusa è stata ufficializzata la PROMOZIONE IN SERIE B DEL RAGUSA RUGBY UNION 

Il Comune nella persona del Sindaco Cassì ha festeggiato insieme a noi consegnandoci una targa, ritirata dal Capitano Francesco Failla, e insieme all’assessore Giuffrida, rivelandoci alcune importanti notizie sul campo da rugby di via Forlanini.
Sono infatti stati aggiudicati i lavori per rinnovare l’impianto, che prevedono: il rifacimento dell’orribile recinzione attuale che anziché valorizzare un luogo di sport lo isola; il rifacimento del campo di gioco, che sarà drenante e in erba sintetica, adatto ad allenamenti e partite; la realizzazione della copertura per la tribuna; la costruzione di un nuovo volume da adibire a Club House.

Il sindaco ha poi speso delle parole davvero lusinghiere nei nostri confronti e del nostro sport in genere:

“Da sportivo, lasciatemi aggiungere due parole che spiegano il mio apprezzamento per il rugby: è lo sport per eccellenza dove, sebbene ci sia più di un motivo per lasciarsi cadere, i giocatori fanno di tutto per restare in piedi. Non penso serva dire altro.”

Peppe Cassì


Sono intervenuti:
il Vice Presidente del Ragusa Rugby Union Paolo Sartorio
il Team Manager Luca Tavernese
il Coach della Mischia Adriano Nicita
il Capitano Francesco Failla (Miglior giocatore Giron Viaggi di Stagione) 
il Giocatore Stefano Russo
il video reporter Salvatore Guastella

I Giocatori del Ragusa Rugby promosso in Serie B

ARRABITO GIANFRANCO, BELLA MARIO, BELLINA TERRA ALESSANDRO, BELLINA TERRA SALVATORE, BONOMO MICHELE, BUFFA SALVATORE, CAPPA ALESSANDRO, CARBONARO GIORGIO, COVATO NICCOLO’, CRISCIONE DANIELE, CRISCIONE DANIELE, DIALLO IBRAHIM, DIALLO MUSTAFA, DINATALE IVAN, FAILLA FRANCESCO, FURNARO TIM,
GAROZZO GIUSEPPE, GUEYE OUSMANE, GULINO ANDREA, GULINO DANIELE, IMBESI DARIO, LA ROCCA RUBEN, MALFA SIMONE, MIGLIORISI ALESSANDRO, NICITA LORENZO, PUGLISI ANDREA, RUSSO STEFANO, SAMMITO DAVIDE, SARTORIO GIULIO, TUMINO STEFANO, VALENTI ENOC, VONA PARIDE, VONA TESEO, ZAGO GIOVANNI

lo Staff

Allenatori: Alessio Lamia, Adriano Nicita
Preparatore atletico: Erman Dinatale
Fisioterapista: Andrea Buscemi
Team Manager: Luca Tavernese
Supporto Video: Salvatore Guastella

la Dirigenza

Presidente: Erman Dinatale,
Vice Presidente: Paolo Sartorio
D.S.: Giovanni Biazzo
Consiglieri: Andrea Buscemi,Maurizio Fumarola, Massimo Savarino, Gianna Giummarra, Giorgio Carbonaro, Francesco Failla, Francesco Schininà, Adriano Nicita, Stefano Russo, Giuseppe Cusumano, Gianluca Occhipinti, Luca Tavernese.

IL RAGUSA RUGBY E’ IN SERIE B

Da ieri sera il Ragusa Rugby può finalmente gridare a gran voce, SERIE B

Due settimane fa veniva assegna la prima posizione assoluta al Ragusa Rugby, da ieri sera dopo che la formazione Under14 giocando e vincendo a Messina il suo ultimo incontro stagionale arriva anche la certezza del passaggio in B.

Il rugby più di ogni altro sport è gioco di squadra, lo è anche nel raggiungimento degli obbiettivi stagionali. Il passaggio di categoria è subordinato al raggiungimento di obbiettivi che favoriscano lo sviluppo del Rugby di Base, sotto questo aspetto la nostra società è sempre stata tra le più virtuose di tutto il movimento Siciliano.

Proprio per questo la vittoria di un campionato diventa la vittoria di un’intero movimento, dove ogni ragazzo partendo dall’under6 fino ad arrivare al primo XV fa parte di un unico progetto con l’intento di fare crescere quantitativamente e qualitativamente il Rugby.

I Giocatori del Ragusa Rugby promosso in Serie B

ARRABITO GIANFRANCO, BELLA MARIO, BELLINA TERRA ALESSANDRO, BELLINA TERRA SALVATORE, BONOMO MICHELE, BUFFA SALVATORE, CAPPA ALESSANDRO, CARBONARO GIORGIO, COVATO NICCOLO’, CRISCIONE DANIELE, CRISCIONE DANIELE, DIALLO IBRAHIM, DIALLO MUSTAFA, DINATALE IVAN, FAILLA FRANCESCO, FURNARO TIM,
GAROZZO GIUSEPPE, GUEYE OUSMANE, GULINO ANDREA, GULINO DANIELE, IMBESI DARIO, LA ROCCA RUBEN, MALFA SIMONE, MIGLIORISI ALESSANDRO, NICITA LORENZO, PUGLISI ANDREA, RUSSO STEFANO, SAMMITO DAVIDE, SARTORIO GIULIO, TUMINO STEFANO, VALENTI ENOC, VONA PARIDE, VONA TESEO, ZAGO GIOVANNI

lo Staff

Allenatori: Alessio Lamia, Adriano Nicita
Preparatore atletico: Erman Dinatale
Fisioterapista: Andrea Buscemi
Team Manager: Luca Tavernese
Supporto Video: Salvatore Guastella

la Dirigenza

Presidente: Erman Dinatale,
Vice Presidente: Paolo Sartorio
D.S.: Giovanni Biazzo
Consiglieri: Andrea Buscemi,Maurizio Fumarola, Massimo Savarino, Gianna Giummarra, Giorgio Carbonaro, Francesco Failla, Francesco Schininà, Adriano Nicita, Stefano Russo, Giuseppe Cusumano, Gianluca Occhipinti, Luca Tavernese.