Ragusa Rugby, test Paganica

Domenica impegnativa per gli iblei

Dopo la vittoria all’insegna della determinazione e dell’entusiasmo contro la Partenope, i ragazzi del Ragusa Rugby guidati da coach Peppe Berretti sono chiamati, domenica, a sfidare Paganica.

Un esame casalingo importante per la crescita degli iblei, come sottolinea il presidente, Erman Dinatale. “Abbiamo dato una bella iniezione di entusiasmo e di voglia con la vittoria di domenica – spiega – ora, ovviamente, il prossimo test sarà fondamentale non tanto per il risultato ma per capire se quelle risposte, che del resto abbiamo sempre avuto durante tutta la stagione, in termini di immpegno ed entusiasmo saranno confermate dopo l’ultima bella prova”.

Appuntamento allo stadio del Rugby di via Forlanini con inizio alle 11 e invito generale per il successivo terzo tempo.

Anche perchè, nel pomeriggio, sarà la volta delle atlete della Seven Femminile, impegnate, a partire dalle 15, nel raduno di Coppa Italia Sicilia che vedrà, oltre alle iblee, anche Palermo, Cus, Briganti e Malta.

“Sarà un altro passo avanti – spiega coach Lorenzo Dimartino – nel percorso intrapreso e che, in particolare nell’ultimo raduno, ha visto una vera e propria prova di carattere e di forza da parte delle nostre atlete. Ora, in casa, si tratta di replicare quell’intensità e quell’entusiasmo che mi ha lasciato davvero soddisfatto nelle ultime prove e che segna il miglior viatico in vista della prossima stagione”.